Home > Thesaurus> UFFICIO CATECHISTICO NAZIONALE

UFFICIO CATECHISTICO NAZIONALE

image_pdfimage_print

[di Cesare Nosiglia]

1. Costituito nel 1961, l’UCN è l’organismo della CEI per il coordinamento e la promozione della C. in Italia. I suoi compiti, stabiliti per Statuto, sono i seguenti: studiare i problemi relativi all’evangelizzazione e alla C. in rapporto all’evolversi dell’ambiente socio-culturale ed ecclesiale del paese; elaborare programmi pastorali rispondenti alle istanze ed esigenze della comunità ecclesiale; promuovere l’attuazione di tali piani pastorali, offrendo servizi e strumenti di sostegno e orientamento; coordinare l’attività degli uffici cat. regionali e diocesani e dei vari organismi e istituzioni (Facoltà universitarie e centri cat.) che operano nel campo della C. a livello nazionale; promuovere l’animazione nelle diocesi e regioni di scuole per la formazione dei catechisti; curare la redazione e pubblicazione di catechismi e di altri documenti secondo il mandato della CEI e seguirne la diffusione e la sperimentazione pastorale; studiare e approfondire in modo permanente i problemi relativi alFIR cattolico nella scuola in stretto rapporto con i competenti organismi ministeriali ed ecclesiastici; promuovere iniziative di sostegno per l’aggiornamento degli insegnanti di religione, in collaborazione con Istituti specializzati e le Chiese locali.

2. Per raggiungere i suoi fini l’UCN mantiene uno stretto collegamento con la Commissione Episcopale per la dottrina della fede, la C. e la cultura designata dalla CEI per guidare il settore specifico della C. L’UCN sviluppa un permanente collegamento con i corrispondenti uffici e organismi internazionali che operano nel campo della C.

3. La struttura dell’UCN è composta: dal direttore e vicedirettore, nominati dalla CEI, secondo le norme statutarie che regolano le nomine dei responsabili degli Uffici della Segreteria Generale della Conferenza; dal personale (sia religioso che laico) addetto alla segreteria. L’UCN si avvale di un Consiglio Nazionale costituito dai direttori degli uffici cat. regionali, nominati dalle Conferenze Episcopali Regionali, su proposta dei direttori degli UCD; da rappresentanti dei Centri cat., degli istituti di cat., delle riviste cat. a livello nazionale; da un gruppo di esperti, religiosi e laici segnalati alla direzione dell’UCN dalle regioni e diocesi o designati da associazioni, movimenti e gruppi ecclesiali. Il Consiglio dell’UCN si riunisce tre volte l’anno circa, per discutere i problemi di competenza dell’UCN, secondo un ordine del giorno preparato di volta in volta dalla Direzione e Segreteria. L’UCN organizza annualmente anche un convegno nazionale per i direttori degli Uffici cat. diocesani e loro più diretti collaboratori. L’incontro affronta tematiche connesse al servizio degli uffici della pastorale cat. diocesana.

Per i settori particolari del suo lavoro l’UCN si avvale di équipes o gruppi permanenti di esperti che studiano i problemi, promuovono iniziative di studio, elaborano strumenti e sussidi, animano incontri sia a livello nazionale che regionale e diocesano particolarmente nei due campi della C.-catechisti e dell’IR.

Bibliografia

Degli Uffici Catechistici di altre nazioni si parla nelle voci relative a ciascuna di esse. Diamo qui una breve bibliografia sulla attività dell’UCN per l’Italia, ricordando che essa trova espressione nella pubblicazione periodica ciclostilata «Notiziario UCN».

V. Gambino, Ufficio Catechistico Nazionale e programmazione catechistica in Italia, in «Catechesi» 34 (1965) fase. 256, 26-28; U. Gianetto, Il primo decennio di attività dell’Ufficio Catechistico Nazionale per l’Italia, ibid. 41 (1972) fase. 116, 1-11; Promulgato lo Statuto dell’Ufficio Catechistico Nazionale, ibid. 30 (1961) fase. 118, 9-12.

Related Voci

You may also like...