1841 novembre 3: Giovanni Bosco entra nel Convitto Ecclesiastico

1841 novembre 3: Don Giovanni Bosco entra nel Convitto Ecclesiastico per perfezionarsi nella morale e nella predicazione (MB 2,39.44).
Il Convitto Ecclesiastico era un’istituzione per la qualificazione pastorale e la  formazione spirituale dei novelli sacerdoti. Lo dirigeva il Teologo Luigi Guala (1775-1848), che l’aveva fondato nel 1817. San Giuseppe Cafasso vi era entrato
come allievo nel 1834, venne scelto dal Guala come “ripetitore” di teologia morale  e collaboratore; diverrà Rettore del Convitto nel 1848.

Posted in convitto ecclesiastico, cronologia salesiana | Leave a comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *