1828: Giovanni è garzone alla cascina Moglia

1828: Giovanni è garzone alla cascina Moglia. Essendo vicina l’abitazione dei Moglia a quella dei Bosco, Mamma Margherita s’indusse a inviare il figlio Giovanni come garzone di campagna presso i loro parenti nella cascina di Moncucco. Ma si comportò così bene che il buon Luigi Moglia, sul finire dell’autunno 1828, diede a Mamma Margherita Lire 30 e l’anno dopo Lire 50 (MB 1,205). Don Giovanni Battista Lemoyne indica come mese di partenza il febbraio 1828. Giovanni aveva 12 anni e 6 mesi. Don Molineris accetta questa data.

Posted in cronologia salesiana, famiglia Bosco | Leave a comment

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *